Green Style

imagesCAOHZIFY

Oggi parliamo di green… o meglio parliamo di verde. Non correlato con l’ambiente (non è questo il blog adatto 😉 ), ma legato a uno dei colori più glamour di questo autunno 2013. E, in particolare, parliamo della sfumatura di verde che meglio si addice con i colori tipici di questa stagione: il verde militare.

Il fashion system ormai ha decretato che “green is the new black“. E se l’hanno detto loro, noi non possiamo essere da meno. Ma se siamo abituate a vedere questa nuance di colore solo su parka ed esquimo (che comunque sono tornati di gran moda questa stagione), beh siamo ancora molto indietro. Oggi con il verde non solo ci si veste, ma addiruttra ci si trucca.  

imagesCAT39TA9

Star del make up è sicuramente il verde trasformato in ombretto: grazie alle sfumature iridescenti e che contengono pagliuzze color piombo, gli smoky eyes in verde diventano il pezzo forte di ogni serata che si rispetti. Gli ombretti di questa tonalità donano infatti intensità e volume agli occhi, regalando uno sguardo sicuramente più morbido rispetto al solito nero. E stanno bene a tutte: gli occhi azzurri si illuminano, quelli castani ipnotizzano.

imagesCAQ0CBFL

Diego-dalla-palma-autunno-2013-600-8

Dalle palpebre alle unghie il passo è breve. Cosa dire dei fantastici smalti Le Vernis Nail Color di Chanel? Assolutamente eleganti.

chanel 601

le-vernis-591-alchimie-2013_10_21_15_18_02_53360_base

E solo per le più audaci, ho scovato questo pezzo da 90:

1488311_242027625956029_1938558280_n

Io ho deciso di provare, convertendomi a questo nuovo colore. E voi cosa ne pensate?

GGG 

Annunci

2 pensieri su “Green Style

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...